CI SONO DONNE CHE

Ci sono donne che camminano controvento da una vita…
ci sono donne che hanno occhi profondi e sconosciuti come oceani…
ci sono donne che cambiano pelle per amore…
ci sono donne che donano il loro cuore…per poi ritrovarsi a raccattarne i cocci al sole…
ci sono donne che in silenzio fanno ballare la propria anima su una spiaggia al tramonto…
…se ti fermi un istante le puoi sorprendere…
mentre lottano contro il proprio istinto…
mentre fanno passeggiare il proprio dolore a piedi nudi…
affrontando onde che ad ogni mareggiata sono sempre più minacciose…
ci sono donne che chiudono gli occhi…ascoltando una musica lenta…
che rende ancora più salate le loro lacrime…
ci sono donne che con orgoglio ma con il nodo in gola…rinunciano alla felicità…
ci sono donne che con i loro occhi fotografano quegli splendidi ma così fugaci attimi in cui si sentono abbracciate dall’amore…
sperando di mantnerli vivi e colorati per sempre…
…se apri gli occhi un istante le puoi osservare…
mentre disseminano briciole di se stesse lungo il percorso
…non far piangere una donna…
ogni lacrima è un po’ di lei stessa che se ne va…
non farla aspettare da sola ed impaurita seduta sul confine della pazzia…
e…se la vuoi amare…fallo davvero…
con tutto te stesso…
stringila e proteggila…lotta per lei…piangi con lei…donale il più bel raggio di sole…
ogni giorno…tieni sempre accesa quella luce nei suoi occhi…
quella luce è speranza…
è amore…
è puro spirito…
è vento…
è la più bella stella di qualsiasi notte…

L.M.

36649151_2087460238142770_2399164518182682624_n

Annunci

Letti da rifare – Alessandro D’Avenia. 20. Mi basta l’aria – Corriere.it

via Letti da rifare – Alessandro D’Avenia. 20. Mi basta l’aria – Corriere.it

 

download (56)

Elogio della fragilità: Alessandro D’Avenia, letti da rifare – Corriere.it

via Elogio della fragilità: Alessandro D’Avenia, letti da rifare – Corriere.it 

 

21761787_10211824327500999_4619104184389884706_n

Cosa significa amare: amori e disamori, di Alessandro D’Avenia – Corriere.it

via Cosa significa amare: amori e disamori, di Alessandro D’Avenia – Corriere.it

 

26814854_10212747544900857_1191990156554622226_n

ECCO GLI AMANTI SCOPRIRE TRAME IMPENSATE

 

Due si amano e si mettono insieme. Non è un incontro seriale, ma quello che vale una vita. Ci sono Eros, Pathos e Senso. Ci sono Intesa, Respiro e Fervore. Ma soprattutto, da subito, sembra loro di poter vedere di più. Vedere meglio, oltre e attraverso. Come astrofili sdraiati sul prato in una notte di Pleiadi, come Galileo con l’occhio rapito dalle ellissi dei mondi, ecco gli amanti scoprire trame impensate, creare da zero mitologie rinnovate e ipotizzare viaggi che cambieranno l’ignoto. Chissà se lo sanno che il telescopio d’amore è assai delicato e che non funziona se è solo uno che guarda. Per molti purtroppo serve prima un disastro, una crisi che lo danneggi o lo faccia smarrire. Così, se sapranno insieme ricostruirlo, finalmente ne avranno gran cura. Ci vogliono impegno, dolcezza e il meglio della propria natura.
.
testo di P.F

images (66)

LA vita

Quanta paura si respira oggi! Paura di tutto, per tutto. Aldilà della paura, la vita, che vuole e pretende di esser vissuta. Ha un costo altissimo la paura. Non c’è’ illusione di sicurezza che meriti di pagare questo prezzo.

 

Fare quel che va fatto, ogni giorno, scacciando come mosche le tante piccole preoccupazioni sul futuro, che sono attestati di sfiducia nei confronti di Dio. Sveglio, coltiva in te la tranquillità e contagiane gli altri: più pace c’è in te, più ce ne sarà nel mondo.

K.V.

 

26229379_10212611618982794_1611069816009143678_n

E’ IL TEMPO DI ESSERE DONNE MEDICINA… DONNE DI AMORE

Chi è una Donna Medicina?
E’ una donna che si guarisce e guarisce il suo passato.
E’ colei che si riconcilia con il suo Sacro Femminile.
E’ una donna che comprende l’importanza di guarire il suo lignaggio e abbracciarlo con amore.
E’ colei che non solo ha guarito ha anche ricordato la sua eredità ancestrale.
E’ una donna che approfondisce il suo sapere e le sue esperienze trasformandole in saggezza.
E’ colei che conosce il giusto momento e osserva le cose con profondità e desiderio.
E’ la donna che può trasformare la sofferenza, le lacrime, il dolore in comprensione.
E’ colei che si lascia guidare dal suo Sè Superiore permettendo all’universo di svelare i suoi segreti.
E’ la donna che viene a guarire e servire, il conosciuto e lo sconosciuto, la sua famiglia cosmica.
E’ colei che ci insegna a riconoscere il Divino in ogni manifestazione dell’universo.
E’ la donna che è Uno con il suo Divino e la Terra e rispetta tutto ciò che la circonda.
Sono quelle donne che guardano alla vita con amore, generosità, che conoscono il perdono, vivere con gratitudine, praticando la misericordia e la compassione.
Sono donne che ballano e cantano, che dipingono e insegnano, che guariscono con ogni manifestazione, perché ogni manifestazione è una medicina per qualcuno, ispirazione,abbondanza e saggezza!
Così è stato per le tue antenate, tua nonna, tua madre, o forse è così per te, ora.
E’ il tempo di essere Donne Medicina, Donne di Amore.

T.M.

20525290_10211444393602889_2823970700202702367_n